Georientiamoci - Richiesta docenti

07 febbraio 2018

Come comunicato durante l’ultima Assemblea, visto il successo avuto l’anno scorso, la Fondazione Geometri ha nuovamente promosso la realizzazione dei “Laboratori” presso le classi seconde delle scuole medie, chiedendo al Collegio la partecipazione attiva dimostrata l’anno passato, quando con 17 laboratori effettuati siamo risultati il terzo Collegio d’Italia a pari merito con Napoli.

I suddetti laboratori, finalizzati a divulgare e fare conoscere ai ragazzi studenti (prossimi a dover scegliere l’indirizzo scolastico superiore) ed ai loro famigliari, applicazioni pratiche della Ns. professione, si sviluppano nelle scuole, in orario scolastico. Consistono nel rilevare con i ragazzi l’aula in cui sono, illustrando contemporaneamente la nostra professione ed il Ns. lavoro, passando quindi nelle aule informatiche dove, tramite computer ed un programma fornitoci dalla Fondazione, gli stessi ragazzi progetteranno la loro aula ideale, con tanto di arredamento, secondo quanto previsto nella allegata “Guida ai laboratori” .

Come evidente, ogni laboratorio, della durata di due ore (oltre al tempo di trasferta) e con la presenza di 2 Colleghi “docenti”, comporta un impegno non indifferente, che i soli membri della Commissione Scuola non possono continuare a fare da soli.

Per questo motivo si chiede ai Colleghi la disponibilità a svolgere almeno alcuni laboratori, previsti nei mesi di marzo - aprile e maggio (previo breve corso formativo in Collegio e concordamento date con il coordinatore).

Per ogni singolo laboratorio effettuato, verranno riconosciuti 2 Crediti Formativi (con un massimo di 20) ed un rimborso spese forfettario.

Considerati i tempi brevi e la necessità di coordinare le richieste già pervenute dalle scuole con le Ns. disponibilità le adesioni dovranno pervenire al Collegio entro il 17 febbraio 2018.

L’esperienza con gli studenti è molto gratificante, non solo per la funzione di docente che si ricopre e per l’importante ruolo che si ha nel cercare di mantenere “viva” e attuale la Ns. professione, ma anche sotto il punto di vista umano per quanto danno loro a noi.

Fonte: Collegio

Allegati